Scroll to top

Moto GP – Gran Premio di BURIRAM 30-01-02 Ottobre 2022

Terza gara consecutiva in Oriente sul circuito di Buriram in Thailandia che succede Aragon e Motegi.

Un circuito dal passato non troppo promettente per i colori Ducati ma oggi la moto di Borgo Panigale ha dimostrato con tutti i suoi piloti un enorme potenziale in ogni tracciato.

Un week end contraddistinto dalle coindizioni atmosferiche davvero bizzarre con la gara di domenica completamente bagnata.

Da segnalare l’ottimo secondo posto di Filip Salac in Moto2 con Alessandro Zaccone giunto 21° al traguardo.

Nella classe regina ottimo 6° posto di Enea Bastianini mentre gara difficile per Fabio Di Giannatonio giunto 18° al termine della gara.

.

Third consecutive race in the East on the Buriram circuit in Thailand which succeeds Aragon and Motegi.

A circuit with a past that is not too promising for Ducati colors but today the Borgo Panigale bike has shown with all its riders enormous potential in every track.

A weekend characterized by truly bizarre atmospheric conditions with Sunday’s race completely wet.

Of note is the excellent second place of Filip Salac in Moto2 with Alessandro Zaccone who finished 21st at the finish.

In the premier class an excellent 6th place for Enea Bastianini while a difficult race for Fabio Di Giannatonio who finished 18th at the end of the race.

Author avatar
Manuel
Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza.